- reset +
Members Login

Home

Eventi in collaborazione

L’ACT presente alla “Festa del Commercio” per la promozione dell’olio “Tenuta Le Selve”

PDFStampaE-mail

Mercoledì 30 Maggio 2012 16:39

L’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze ha partecipato alla “Festa del Commercio”, svoltasi da venerdì 25 a domenica 27 maggio 2012, in viale Partenope, nel Municipio VI di Roma Capitale, per la promozione dell’olio extravergine di oliva “Tenuta Le Selve”, prodotto dall'Agenzia grazie alle piante coltivate all’interno della tenuta agricola di Roma Capitale, gestita dall’Istituzione, nella quale si trova la Comunità di Riabilitazione Residenziale di Città della Pieve, in provincia di Perugia.

La tre giorni, promossa dall’Associazione Centro Commerciale Naturale Villa Gordiani, in collaborazione con Roma Capitale e Zetèma Progetto Cultura, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Produttive del Municipio VI e della Confesercenti di Roma, è stata dedicata a grandi e piccini, con un ricco programma di iniziative e attività: dai mercatini di artigianato alla degustazione di prodotti tipici, fino all’intrattenimento con personaggi dello spettacolo e della televisione, tra cui Maurizio Mattioli e Luisa Corna.

Il palinsesto della manifestazione ha previsto, inoltre, il secondo “Palio dei Gordiani”, che ha coinvolto la cittadinanza in giochi medievali e in un bellissimo corteo in costume, arricchito dalla partecipazione degli Arceri di Casperia e degli Sbandieratori di Allumiere.

La “Festa del Commercio” è stata un’occasione importante per far conoscere alla cittadinanza capitolina, in un contesto informale, oltre all’olio “Tenuta Le Selve”, anche tutti i Servizi e i Progetti erogati dall’Istituzione, attraverso la distribuzione di materiale informativo e di gadget.

 

L’ACT patrocina il concorso “Un viaggio lungo un’emozione”

PDFStampaE-mail

Mercoledì 30 Maggio 2012 16:35

L’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze patrocina il concorso letterario “Un viaggio lungo un’emozione”, realizzato dall’Associazione Culturale “Il Cherubino” e dedicato ad Alessandro Vicinanza, giovane intellettuale e fondatore della Casa Editrice “Il Bosco e la Nave”, scomparso prematuramente nel 2004.

L’iniziativa, nata con l’obiettivo di celebrare la scrittura e mantenerne viva la tradizione, nonostante l’avvento delle nuove tecnologie, si rivolge ai giovani under 30 e si articola in tre categorie: la poesia, il fumetto e il blog tematico.

Il concorso è patrocinato, inoltre, dal Consiglio Regionale del Lazio, dalla Provincia di Roma, dall’Assessorato alle Politiche Culturali di Roma Capitale, dal Servizio Incontragiovani di Roma Capitale, dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, dal Forum Nazionale dei Giovani e dalla Sapienza – Università di Roma, ed è realizzato in collaborazione con l’Istituzione Biblioteche di Roma.

Il concorso ha come tema “il viaggio” in tutti i suoi significati, dal viaggio fisico a quello spirituale, fino a quello simbolico. Il concorso letterario si pone l’obiettivo di promuovere il talento e la creatività delle giovani generazioni, che avranno l’opportunità di descrivere e veder valorizzata la propria vita attraverso tutte le forme di scrittura, raccontando piccole e grandi esperienze di viaggio.

Per avere maggiori informazioni e consultare il regolamento di partecipazione al concorso, visita il sito www.ilcherubino.org.

Per scaricare la locandina, clicca qui.

 

Nasce la cooperativa “Talea”, una mostra fotografica per raccontare attività e risultati del progetto “Orientamento e inserimento lavorativo”

PDFStampaE-mail

Giovedì 17 Maggio 2012 16:29

Si è svolta domenica 13 maggio 2012, presso l’Elle Restaurant, in via Veneto a Roma, la presentazione della Cooperativa Talea, costituita a seguito del progetto denominato “Orientamento e inserimento lavorativo”, proposto dall’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, con il finanziamento della Regione Lazio, e realizzato dalla Cooperativa Sociale Integra in ATI con Magliana Service Onlus.

Per l’occasione, è stata allestita una mostra fotografica, riassuntiva delle tappe fondamentali e più significative dell'attività progettuale, che ha portato alla nascita di una nuova realtà imprenditoriale, grazie all’impegno di 5 ex tossicodipendenti che, con determinazione e tenacia, si sono resi protagonisti di un percorso di vita finalmente libero dalle droghe, investendo sul fronte dell'autonomia lavorativa, economica e personale.

La mostra, realizzata in collaborazione con Officine Fotografiche, associazione no profit per la cultura dell’immagine, ha ripercorso le 5 fasi in cui si è articolata l’attività progettuale: orientamento, formazione, inserimento lavorativo, sostegno psicologico e la costituzione della cooperativa. Nel corso della serata, sono intervenuti il Direttore dell’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, Massimo Canu, la Responsabile del progetto, Salvatora Tolu, il presidente e i soci fondatori della neonata cooperativa, oltre a numerosi ospiti del mondo delle Istituzioni e del Terzo Settore.

La sezione dedicata all’orientamento è stata la prima tappa del percorso espositivo, per raccontare le attività che hanno coinvolto 200 persone ex-tossicodipendenti, organizzate in incontri finalizzati al counseling orientativo, a colloqui motivazionali e di bilancio delle competenze, oltre ad attività di laboratorio in piccoli gruppi, mirati alla stesura del proprio curriculum vitae e di una lettera di presentazione per le aziende.

La mostra è proseguita con la fase della formazione che ha interessato 60 persone e ha caratterizzato buona parte del progetto, attraverso lezioni teorico-pratiche, riguardanti tre macroaree di riferimento: agraria e tecnica di giardinaggio; decoro urbano e manutenzione aree pubbliche; elementi di teoria e tecnica per la costituzione di una cooperativa. Le persone, sostenute da un equipe multidisciplinare costituita da docenti, tutor e psicologi, sono stati veri e propri protagonisti del percorso di formazione, grazie a metodologie che hanno favorito il confronto, la collaborazione, il rafforzamento della propria identità lavorativa, e l’affinamento delle capacità empatiche e di ascolto dell’altro. Gli incontri di formazione in aula si sono alternati ad altri “sul campo”, con visite guidate presso aziende agricole e biologiche.

Il successivo intervento di inserimento lavorativo raccontato dalle fotografie di Armando Baldinacci, Aurora Massimi, Agnese Pace e Alberto Placidoli, è stato attuato su 15 persone, individuate all’interno del percorso di orientamento e di formazione. Le persone destinatarie delle borse-lavoro sono state inserite presso aziende partner, con regolari contratti di collaborazione a scadenza trimestrale. Le aree di occupazione, in continuità con l’offerta formativa, hanno interessato prevalentemente i settori del giardinaggio, del decoro urbano e della manutenzione di aree e verde pubblici.

La sezione della mostra dedicata all’intervento psicologico ha raccontato come il percorso svolto abbia interessato la sfera motivazionale, sanitaria, psicologica e sociale della persona, costituendosi come un cammino caratterizzato da traguardi intermedi, scanditi dalle tre fasi del progetto: orientamento, formazione e inserimento lavorativo. A chiudere la mostra, infine, le emozionanti immagini della costituzione della cooperativa presso lo studio notarile, in cui i 5 soci fondatori hanno battezzato la neonata “Talea”.

Guarda su Facebook e su Twitter la galleria fotografica della presentazione.

 
 

Al via il seminario “I disturbi comportamentali e la Video Intervention Therapy”

PDFStampaE-mail

Mercoledì 16 Maggio 2012 19:33

Prosegue la collaborazione tra l’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, il Ser.T. Distretto IX dell’ASL Roma C e l’Istituto Romano di Psicoterapia Karis, per la promozione della ricerca di nuove tecniche di intervento da impiegare nei Servizi rivolti a persone tossicodipendenti.

Dal 17 al 19 maggio 2012, infatti, presso la sede dell’Istituzione in via Voghera 35/A, si svolgerà il seminario di aggiornamento “I disturbi comportamentali e la Video Intervention Therapy”, tenuto dal Prof. George Downing, Psicologo Clinico, Psicoterapeuta, ricercatore e formatore di fama internazionale.

Il Prof. Downing è stato docente di Psicologia Clinica nella California School of Professional Psyhology of Marital and Family Therapy, San Raphael, California e consulente nel Langley Porter Neuropsychiatric Institute, San Francisco, California. È Direttore dell’International Institute of Body-Oriented Psychoterapy e ha fondato, a Parigi, l’Istituto di Video Microanalisi Therapy con Papousek.

La direzione scientifica del seminario di aggiornamento, realizzato in collaborazione con l’Istituto Sviluppo e Interazione “George Downing”, rivolto a Psicologi, Medici e Psicoterapeuti provenienti da diverse scuole di formazione, è affidata  al Direttore del Ser.T. Distretto IX dell’ASL Roma C, Dott.ssa Adelaide Gargiuto.

Per informazioni, è possibile contattare la Dott.ssa Terri Falcone Santilli, all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

 

Al via il corso ECM in Psicologia Giuridica

PDFStampaE-mail

Mercoledì 09 Maggio 2012 18:44

La Scuola di Specializzazione in Psicologia Cognitivo-Interpersonale organizza il “Corso ECM in Psicologia Giuridica”. Il percorso formativo, destinato a psicologi, medici ed avvocati, tratterà i principali temi della Psicologia Giuridica in ambito civile e penale, con l’obiettivo di fornire competenze tecniche operative inerenti lo svolgimento di attività professionali di Consulenza Tecnica.

Leggi tutto...

 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 24