- reset +
Members Login

Home

LA GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE MENTALE CELEBRATA A ROMA

PDFStampaE-mail

Venerdì 10 ottobre si celebra la 23° Giornata mondiale della salute mentale, ricorrenza che l’Organizzazione Mondiale delle Nazioni Unite ricorda con particolare attenzione. I disturbi psichici possono fare comparsa in un qualsiasi periodo della vita e possono rappresentare fattori di rischio o conseguenze di altri problemi di salute, spesso associati a povertà, marginalizzazione e disadattamento sociale. Inoltre, i disturbi mentali si manifestano frequentemente nel contesto di conflitti e crisi umanitarie. I sistemi sanitari fanno fronte a sfide enormi per garantire assistenza psichiatrica e tutelare i diritti umani di chi soffre di gravi disturbi. Le risorse disponibili sono insufficienti, distribuite in modo iniquo e usate in maniera inefficiente. Ne risulta che una gran parte di coloro che sono afflitti dai disturbi mentali non riceve alcuna cura, nonostante i servizi sanitari dovrebbero costituire una priorità dei Governi. Il Programma d’azione sulla salute mentale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, lanciato questo mese, identifica le strategie necessarie per aumentare i servizi di assistenza sanitaria mentale attraverso interventi di costo contenuto in contesti poveri di risorse. La salute mentale è fondamentale per il benessere personale, per coltivare le relazioni familiari e contribuire alla costruzione del tessuto sociale. Il messaggio che si lancia è che non vi può essere salute fisica senza salute mentale.

A Roma, in occasione della Giornata per accrescere la consapevolezza sulle problematiche della salute mentale, la residenza terapeutica riabilitativa Villa Letizia, in collaborazione con il Movimento no profit Retake Roma, organizzano  una serie di eventi di contrasto al degrado urbano, tesi a riqualificare il quartiere Monteverde. Villa Letizia è nata con l’obiettivo di realizzare un programma articolato di interventi di promozione della salute mentale, di prevenzione, di individuazione precoce e trattamento dei disturbi psichici nell’adolescenza e nella prima età adulta. Retake Roma è invece un movimento no profit che mira a ripulire la città dal vandalismo di scritte sui muri e sporcizia che la deturpano.

Il primo appuntamento è previsto per giovedì 9 ottobre alle ore 14, in via Sesto Celere, dove gli ospiti di Villa Letizia ed i volontari di Remake saranno impegnati a combattere il degrado urbano, armati di pennelli, raschietti e solventi, al fine di cancellare le scritte dai muri, rimuovere adesivi abusivi e riqualificare il verde, così da restituire alle strade del quartiere il loro decoro originale. Alle ore 16 di venerdì 10 ottobre, alla presenza del Presidente del Municipio XII di Roma Capitale, la serie di iniziative si concluderà con la restituzione ai cittadini di un fazzoletto di territorio riqualificato, compreso nell’incrocio tra Via Vitellia e Clivo Rutario. In questa occasione il gruppo musicale dei Letizia Drums si esibirà in strada in una Jam session. Nell’arco delle due giornate, Villa Letizia offrirà il suo supporto per far conoscere ai cittadini le attività della struttura e le importanti iniziative promosse quotidianamente dai volontari e dal personale medico.

Il Municipio XII, inoltre, promuove un incontro di sensibilizzazione ai temi della salute mentale, presso il Liceo di Scienze Umane “E. Montale”, proponendo la condivisione dell’esperienza del laboratorio e del gruppo musicale Letizia Drums. L’incontro ha lo scopo di stimolare la riflessione sul concetto di benessere personale e sociale, diversità ed inclusione sociale. Saranno proposte attività esperienziali in cui la musica e il movimento corporeo creeranno il contesto per riflettere e confrontarsi. Questa esperienza ha permesso, a persone caratterizzate da diverse storie problematiche, di attivare un processo interattivo ed integrativo che ha consentito l’apprendimento della musica e la possibilità di “fare musica” insieme, superando differenze e limiti personali, grazie al supporto del gruppo. All’incontro prenderanno parte il Presidente del Municipio XII ed il Responsabile della Comunità Terapeutico Riabilitativa “Villa Letizia”, Dott. Santo Rullo.