- reset +
Members Login

Home

Popper

PDFStampaE-mail

Il popper (nitrito di amile, etile, butile) è una sostanza liquida che provoca vasodilatazione utilizzata, fino a qualche tempo fa, in medicina come farmaco anti – angina pectoris.

Nei paesi in cui è legale, è venduto in piccole fialette o bottiglie di vetro ed è conosciuto anche con il nome di “pop”, una parola onomatopeica che ricorda il suono fatto dall’apertura della fialetta. La modalità di assunzione più diffusa è quella inalatoria. Gli effetti (30/60secondi) si manifestano dopo pochi istanti sottoforma di euforia, aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, carica energica e vitale,insensibilità al dolore, ma analogamente si presentano degli effetti collaterali come nausea, vomito, vertigini, palpitazioni, perdita di conoscenza, collasso del sistema circolatorio causato da un forte abbassamento della pressione, alterazioni della vista. Consumato cronicamente, il popper infierisce sulle capacità attentive e mnemoniche, causa perdita di reattività, problemi cardiaci, epatici e renali, nonché danni al Sistema Nervoso Centrale.