- reset +
Members Login

Home

Progetto "Tirana e Shendetshme - Tirana Sana": il Presidente dell'Agenzia in visita a Tirana

PDFStampaE-mail

Nei giorni 24, 25, 26 e 27 agosto 2009, Massimo Canu, Presidente dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze, Istituzione del Comune di Roma, si reca a Tirana per constatare quanto realizzato nel corso del progetto "Tirana e Shendetshme - Tirana Sana", promosso dall'Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze e finanziato dal Ministero degli  Affari Esteri - Direzione Generale Europa (DGEU) - ex legge 84/2001.

Per l'occasione, è stato accompagnato dal dott. Giovanni Costanza e dalla dott.ssa Daniela Skendaj, rispettivamente Direttore operativo e Collaboratrice tecnico-amministrativa del progetto.

Nel corso della missione, il Presidente Canu ha incontrato varie personalità e rappresentanti di Istituzioni locali e nazionali, impegnati a vario titolo nella lotta alla droga e all'emarginazione sociale. In particolare, ha incontrato il dott. Flavio Lovisolo, Direttore dell'Unità Tecnica Locale della Cooperazione Italiana allo Sviluppo presso l'Ambasciata Italiana di Tirana; il Colonnello Diego Regali, Vice Comandante della D.I.E. - Delegazione Italiana di Esperti in Albania; la dott.ssa Besa Rroshi, Presidente della “Comunità Emmanuel" in Albania; il sig. Luciano Gialdi, collaboratore della “Comunità Emanuel", la dott.ssa Sina Eriselda e il dott. Mehmet Durishti, operatori presso il Centro Diurno della “Comunità Emmanuel".

Inoltre, presso gli uffici della Municipalità di Tirana, ha incontrato alcuni rappresentati delle Organizzazioni Non Governative "Aksion Plus" e "Stop AIDS", attualmente operanti nella rete dei servizi attivati dal progetto in corso.

La missione, è stata un occasione per il Presidente Canu di constatare quanto realizzato, sia a livello strutturale, che a livello organizzativo, avendo la possibilità di visitare i locali del Centro Residenziale e del Centro Diurno della “Comunità Emmanuel" e verificare lo stato dell’arte dei lavori previsti dal progetto "Tirana e Shendetshme - Tirana Sana".

Il progetto ha consentito, all'Amministrazione locale albanese, mediante la promozione delle buone prassi, proposte e sviluppate dai collaboratori inseriti nel progetto, di costruire un sistema di intervento per le tossicodipendenze sul modello di quello realizzato dal Comune di Roma, idoneo a favorire la promozione e la realizzazione di strumenti di lotta all'esclusione sociale e di sostegno all'integrazione delle categorie deboli nel settore socio-sanitario.

Gli obiettivi previsti dal progetti riguardano: 

  Realizzazione dell'Ufficio delle Tossicodipendenze dell'Amministrazione di Tirana;

  Riqualificazione e l'implementazione del Centro Diurno della “Comunità Emmanuel";

  Riqualificazione e l'implementazione della “Comunità di Pronta Accoglienza Emmanuel”, sita nei locali indicati dalla ONG "Comunità Emmanuel";

  Implementazione della rete dei servizi e la formazione di tutti gli operatori impiegati nell’azione progettuale.

 

Il progetto si concluderà a dicembre 2009.